Mauritania trekking con i dromedari (mehare) nell'Adrar

Trekking in Mauritania

La Mauritania offre ai camminatori molteplici trekking di piu' giorni. Il tour che proponiamo è di 11 giorni e puo' essere personalizzato secondo le vostre esigenze.

Giorno 1 : Arrivo a Nouakchott, trasferimento all'hotel per il pernottamento.
Giorno 2 : Partenza in 4x4 per Atar, Questa è una città recente, ma l'antica città fortificata (Ksar del 1674), si sviluppa intorno alla sua moschea.  Come tutte le antiche città della Mauritania, anche Atar è nata e si è sviluppata grazie al passaggio commerciale tradizionale delle carovane che trasportavano le merci tra il nord  (Sale dal Sahara), e il Sud (Miglio del  Sahel). Visita della città. Cena e pernottamento in albergo.
Giorno 3: Dopo colazione, ci dirigiamo a Chinguitty.  Chinguitty, settima città santa e luogo di culto islamico in cui si riunivano famosi esegeti, grammatici e linguisti, conserva ancora le vestigia del suo glorioso passato. Numerosi marabout e studiosi hanno lasciato manoscritti scritti dai migliori calligrafi dell'epoca. Visita il centro storico, la casa dell'"autenticità", un edificio tradizionale restaurato con grande cura, dove si trovano in particolare oggetti antichi, libri decorati, uno dei quali risale all'XI secolo. A pochi passi, il forte della legione, le vecchie case sepolte nella cavità delle dune, la moschea con il suo minareto, una delle più antiche della Mauritania. Visita della città e della sua biblioteca.
Cena e pernottamento in una locanda.
Giorno 4: Sveglia presto per ammirare l'alba sulla mitica città di Chinguitty. Incontriamo i nostri dromedari e i cammellieri che ci accompagneranno nel nostro trekking. Assistiamo alla fase piu' delicata e meticolosa del trekking in dromedario: la distribuzione delle attrezzature per bivacco sui cammelli. I nostri primi passi sono tra le dune di Erg Ouarane dove il cammelliere ci condurrà da una cresta all'altra per ammirare l'orizzonte e le sfumature di ocra e sabbia. Dopo la pausa pranzo, riprendiamo la nostra passeggiata verso il nostro bivacco tra sabbie dorate e stelle cadenti.
Cena e pernottamento attorno al fuoco.
Giorno 5: Sveglia presto in un ambiente di dune a perdita d'occhio. Dopo colazione, camminiamo a nord-est verso le grandi dune di Lemkhaleg. La luce, il fruscio dei nostri passi, i colori infiniti della sabbia, le acacie solitarie, i pozzi e gli incontri dei nomadi ci accompagnano nel nostro camminare. Come ogni giorno, dopo la pausa pranzo, riprendiamo la nostra camminata verso il nostro bivacco.
Giorno 6: Riprendiamo la nostra camminata verso Zarga,  saliremo attraverso una faglia nella montagna per scoprire dalla sua cima un grande panorama di dune infinite sotto un cielo blu intenso. Iniziamo la discesa per un meritato pranzo ai piedi della montagna all'ombra di un albero di acacia. Giriamo intorno alla montagna e camminiamo fino al nostro bivacco vicino a Tichilit. 
Giorno 7: Partiamo molto presto attraverso le dune di Zarga per raggiungere il nostro posto per il pranzo. Quindi scendiamo nell' Oued d'Irat dove bivacciamo vicino a un campo nomade.
Giorno 8: Stiamo andando verso est lungo Oued Irat, dove scopriamo una flora ricca e varia. Quindi scendiamo al palmeto di M’Haireth, qui inizieremo un passaggio un po 'difficile per arrivare al nostro bivacco tra le dune di Ichif.
Giorno 9: Partenza per la famosa Oasi di Tergit che raggiungeremo dopo una serie di piccoli passaggi montuosi. In programma: paesaggi mozzafiato, giochi di luci e colori e infine la tradizionale accoglienza di un'oasi dopo una lunga passeggiata nel deserto. Pranziamo all'Oasi. Qui ci raggiungono i nostri 4x4 per tornare ad Atar.
Cena e pernottamento in locanda.
Giorno 10: partenza per Nouakchott, pranzo al ristorante sulla spiaggia. Visita del porto dei pescatori e della capitale
Cena e pernottamento in hotel.
Giorno 11: Trasferimento all'aeroporto per il volo di rientro.

Per maggiori informazioni, altri programmi e quotazioni contattateci!