Algeria: il nord, impero romano e Ghardaia

GHARDAIA ALGERIA.jpg

Tour personalizzato

Giorno 1:   Algeri – Ghardaia    
Arrivo al mattino da Djanet  su Algeri. Volo interno al mattino per Ghardaia.
Visita con guida e in minibus della città di Ghardaia. Ghardaia in realtà è formata da 5 cittadelle indipendenti l’una dall’altra, ognuna con proprie caratteristiche: Ghardaia che è la capitale, Beni Isguen la città santa, Melika la regina, Bou Noura la luminosa e El Atteuf la decana. Visita delle cittadelle di Ghardaia e di Ben Isguem con guida.
Pernottamento in residence a Ghardaia.
Giorno 2:  Ghardaia
Continua in minibus e a piedi sempre con guida la visita della magnifica pentapoli.
Pernottamento in residence  a Ghardaia.

Giorno 3: Ghardaia – El Oued
Trasferimento, attraversando il Sahara su strada asfaltata, dell’oasi dalle mille cupole di El Oued.
Pernottamento in hotel a El Oued.

Giorno 4: El Oeud – Biskra
Dopo la visita del souk e dell’oasi dalle mille cupole, partenza per Biskra per il pernottamento in hotel.

Giorno 5: Biskra – Timgad – Lambese - Batna
Passando attraverso al Canyon de Roufi, raggiungiamo il sito archeologico di Timgad per la visita.
« Thamugadi » una delle più conosciute città romane in Nord Africa. Visita della Pompei del Nord Africa e del suo museo. Il sito è  classificato patrimonio  mondiale dall'Unesco. La storia della colonia romana di Timgad risale al 100 D.C. Fu fondata dall’imperatore Traiano.
In seguito raggiungiamo Lambese per la visita del sito archeologico e proseguiamo per Batna per il pernottamento in hotel

Giorno 6: Batna – Djemila - Setif  
Visita  del sito di Djemila, l’antico sito romano, “la bella” in arabo. Visita del sito archeologico che fu fondato sotto il regno dell’Imperatore Nerva. Queste spettacolari rovine romane sono in stato di conservazione eccellente e sono classificate Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco nel 1981. Djemila, costruita su un terreno accidentato, era uno dei più importanti siti romani dalla fine del II secolo d.C.
In seguito visita del museo archeologico di Setif. 
Pernottamento in hotel a Setif.

Giorno 7: Setif – Costantine - Algeri
Visita della città di Costantina con guida, in auto e a piedi . Costantina, città universitaria,  famosa per i suoi ponti, la sua Casbah.  Nel Regno di Numidia, il re romano Costantino le diede il nome di Costantina dopo aver  ricostruito la citta’ nel 313 dopo Cristo. Visita della parte antica della città, il palazzo di Bey, il  museo e la grande moschea e i suoi  ponti.
Volo la sera su Algeri e pernottamento in hotel.


Giorno 8: Algeri - Cherchelle – Tipasa – Algeri   
Dopo la prima colazione si prosegue in auto e con guida per la visita dei siti archeologici di Cherchelle e Tipasa. 
La giornata inizia con la visita del mausoleo reale Mauretania denominato Tombeau de la Chrétienne, in arabo Kbour-er-Rumia. E’ un sito archeologico di età numidica.  Si tratta del monumento più celebre costruito dai sovrani mauri Giuba II e Cleopatra Selene; eretto su un crinale di colline a ridosso della costa vicino a Tipasa, il monumento domina la pianura di Mitidja ad oltre 250 m di altitudine. L'edificio è un tumulo di pietra di circa 80.000 metri cubi, di forma cilindrica alla base e troncoconica nella copertura, misurante 60,9 m di diametro e 32,4 m di altezza.           
Continuazione verso Cherchelle o Caesarea sotto il regno di Juba II. Visita del museo archeologico dei Mosaici.
Visita di Tipaza (patrimonio mondiale dell’Unesco, sito romano, che nel 1° secolo A.C. era una città d’arte e il fulcro della civilta’ greco-romana nell’Africa del Nord. Visita del museo archeologico.         
Pernottamento in hotel ad Algeri

Giorno 9:  Algeri   
Visita della capitale in auto , a piedi e con guida.
Visita dei siti piu’ importanti della capitale quali ad esempio la Casbah di Algeri. La Casbah  è il cuore pulsante della citta’. Tipica è la sua architettura, gemma dell’arte moresca. La Casbah di Algeri fa parte del Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Non mancherà la visita della Basilica di Notre Dame d’Afrique, costruita su un promontorio che domina il quartiere di Bab El Oued e la baia di Algeri. La Basilica fu edificata dal 1858 al 1872.  
Pernottamento in hotel  ad Algeri

Giorno 10: Volo Algeri / Italia  

Prezzi su richiesta